Decreto Lavoro, i dubbi di Confartigianato

4 luglio 2018

Contratti a termine più costosi e ascadenza ravvicinata. Sono i due aspetti delle dispoDisposizioni per la Dignità del Lavoro e dell'Impresa che più preoccupano Confartigianato. Il presidente Davide Galli non risparmia una frecciata al nuovo Governo.