A cena con Dugin, leader della Quarta Teoria

20 giugno 2018

Lo hanno definito "il filosofo più pericoloso del Mondo" e anche il Ras-Putin, con un intrigante gioco di parole. Lui è Aleksandr Dugin, docente di sociologia, politologo, nazionalbolscevico, artefice della Quarta Teoria, che supera in un sol balzo fascismo, comunismo e liber(al)ismo, nel nome di una rigenerazione culturale (e religiosa) che abbia la Eurasia come patria e fucina. Vi raccontiamo la serata che abbiamo trascorso, a tavola con lui, in un convivio ristretto e informale.