Galli senza frontiere: Lega, il Nord e l’ospedale

1 febbraio 2018

"La candidatura di Bossi? Un atto dovuto". Così Dario Galli, storico esponente della Lega, sindaco di Tradate, in lista per la Camera, parla del ruolo del Senatur nel Carroccio nazionale targato Salvini. Poi Galli parla di sanità (e in particlolare del Galmarini), immigrazione e autonomia.