Memoria cavalcata, sfregiata, bistrattata

29 gennaio 2018

Alla luce delle uscite infelici di molti, troppi esponenti politici, varrebbe la pena tornare a una dimensione della Memoria più matura e più costruttiva. Una riflessione, in proposito, di Matteo Inzaghi.