Impresa e Fisco, la “SCIA” del disagio

14 dicembre 2017

Il rapporto tra imprenditori e Fisco è a dir poco conflittuale. E il nodo monetario, cioè il costo delle tasse, per quanto imponente non è il più critico. Gli artigiani lamentano, prima di tutto, la schizofrenia delle regole, la mancata uniformità normativa tra un Comune e l'altro, la difficoltà degli adempimenti e la continua perdita di tempo. Confartigianato ne ha tratto un quaderno di doglianze e proposte, che presto finirà sul tavolo dei candidati.