Sab di cuore…e di braccia

5 dicembre 2017

Legnano c’è e stupisce ancora. Si poteva pronosticare. La prima stagione in A1 della Sab Volley poteva essere così. Alti e bassi per puntare alla salvezza e provare a farsi largo, sgomitando, in questa tutt’altro che facile massima serie. Le aquile, questa volta, lo scherzo lo hanno fatto alla Pomì Casalmaggiore.