OJM e Artigiani, una “corazzata” per il lavoro

26 ottobre 2017

"Vogliamo diventare il "braccio armato" di Confartigianato nel favorire l'occupazione e la ricollocazione, tenendo la barra dritta sulla normativa vigente e puntando sulle professionalità più qualificate, che sono anche le più richieste". Così Rosario Rasizza, Amministratore delegato di Openjobmetis, evidenzia il valore aggiunto della convenzione siglata coi vertici di Confartigianato. "Ci spenderemo quotidianamente per collocare il lavoratore giusto nel posto giusto", aggiunge il legale dell'associazione, Claudia Chiuppi.