Referendum: dubbi, boccature e certezze

18 ottobre 2017

Guzzetti è perplesso, Cattaneo sicuro, Reguzzoni sprezzante. Sono le tre posizioni diverse assunte da altrettanti esponenti politici del territorio, in vista del referendum del 22 Ottobre. Il sindaco di Uboldo esprime dubbi circa l'utilità dello strumento. Il leader di Grande Nord accusa Maroni si aver perso troppo tempo. Il presuidente del Consiglio regionale, al contrario, invita tutti a votare SI'.