Omicidio stradale, le perplessità del giudice

11 ottobre 2017

La riforma del reato di omicidio stradale ha fortemente inasprito le pene, tanto da innescare qualche perplessità negli stessi magistrati. Ne parliamo con due addette ai lavori: la pm Ria e la giudice Ferrazzi, del tribunale di Busto Arsizio.