“Cari lombardi, votate sì. Vi prometto 27 miliardi”

13 settembre 2017

"E' un referendum consultivo, lo so. Ma il potere che mi verrà conferito da una massiccia vittoria dei SI' farà la differenza tra la situazione attuale e un inevitabile cedimento da parte del governo". Così il governatore Maroni spiega il perché della consultazione prevista il 22 Ottobre. E aggiunge: "Il mio obiettivo è tenere in Lombardia 27 miliardi di euro, metà del residuo attuale.