Guzzetti minacciato, una “social vergogna”

4 settembre 2017

Qualcuno liquida la vicenda con una battuta tipo: "Guzzetti colpisce ancora". Ma il fatto, in realtà, merita una riflessione ben più approfondita. Succede a Uboldo, dove il vulcanico (e fin troppo schietto) sindaco risponde per le rime a una cittadina che gli chiedeva di boicottare la nuova legge sui vaccini. Lui non le risparmia critiche aspre. Ma niente a confronto di ciò che riceve in cambio da internet. Minacce, offese, insulti.