Van De Sfroos, la fulgida stella del laghee

12 giugno 2017

Sono arrivati da ogni dove. Coi pullman, in macchina giù dalle valli. Davide Van De Sfroos è riuscito nell’impresa di riunire tutta la sua ciurma armata di dialetto in quel tempio sacro, anche della musica, dello Stadio di San Siro a Milano. Solo i grandi sono arrivati fin lì e di strada ne è stata fatta tanta.