A Guardia… dei propri diritti

16 maggio 2017

Straordinari poco pagati. E' la proverbiale ultima goccia per le guardie giurate che fanno riferimento a Securitalia e che oggi scendono in campo per chiedere un deciso e rispettoso cambio di rotta. Non si tratta di uno sciopero, chiariscono. Almeno, non per il momento.