Pochi pompieri, le fiamme della polemica

11 maggio 2017

Poco personale, molte emergenze. Un'equazione che rischia di mandare in tilt la macchina dei soccorsi. A lanciare l'allarme sono CGIL, CISL, UIL e CONAPO, che attraverso le loro sigle di categoria scendono in campo a fianco dei vigili del fuoco. A innescare la protesta, gli eventi di Somma Lombardo: con un incendio a due passi dalla caserma. Peccato che, in sede, non ci fosse nessuno.