Provincia e sindacati, è guerra

27 aprile 2017

Un pugno di privilegiati e troppi dimenticati. Molti soldi a pochi, neanche un euro a tanti altri. Sembrano battaglie d'altri tempi. Invece siamo qui e ora, nell'ente Provincia di Varese e nell'anno 2017. L'assemblea del personale ha proclamato lo stato di agitazione, minacciando un imminente sciopero e invocando un cambio di rotta. Solidarietà al consigliere Paris, che ha recentemente lasciato la delega al personae in polemica con l'Amministrazione Vincenzi. Perplessità sul futuro dell'Agenzia Formativa. E una chiosa pepata: "300 mila euro a due dirigenti: forse pensano che a Villa Recalcati lavorino solo loro".