La rivoluzione di De Sanctis

24 marzo 2017

"A Verona è stato un trionfo inaspettato". Giunio De Sanctis esulta per aver raggiunto un traguardo storico, quello di battere Romolo Rizzoli dopo 24 anni di presidenza alla Federazione Italiana Bocce. Archiviato il successo, De Sanctis sta già completamente rivoluzionando il mondo delle bocce.