Curare l’orto per combattere l’Alzheimer

24 marzo 2017

Un'attività sperimentata circa quarant'anni fa negli Stati Uniti, in reparti di ospedali, anche di fama internazionale, come quello di New York. Più vicino a noi, al Villaggio Amico di Gerenzano, si pratica l'Ortoterapia, o, in inglese, "Horticultural Therapy". Prendersi cura del cosiddetto Giardino della Memoria, aiuta i paziente a rilassarsi e a stimolare i sensi. Un iniezione di benessere psico-fisico per i malti di Alzheimer.