“”Anomalie di gestione”, bufera su Finlombarda

17 marzo 2017

Oltre 200 milioni di euro a favore di piccole e medie imprese, in gran parte facenti capo a Confapi Milano e in alcuni casi senza che vi fossero i presupposti previsti per l'erogazione del prestito. Nel mirino alcuni alti dirigenti di Finlombarda, società finanziaria di Regione Lombardia. Le ipotesi di reato vanno dalla truffa alla corruzione.