Molina, l’azzurro Frattini richiama Pallino

22 febbraio 2017

Secondo molti giuristi e avvocati, l'ipotesi che il Consiglio di Stato potesse trascurare l'ordinanza, ficcante e argomentata, con cui il TAR aveva sospeso il commissariamento della Fondazione Molina, era da considerarsi remota. Invece, è andata proprio così. A decidere, in assenza di contraddittorio, il giudice Franco Frattini, già ministro, per 20 anni alto esponente di Forza Italia, oggi tornato a indossare la toga. Prossimo round, il 15 Marzo per il giudizio definitivo sul commissariamento. Poi, a Ottobre, la sentenza di merito.