Maga, patrimonio da sostenere

6 febbraio 2017

Valorizzare le collezioni del Maga, costruire e proporre progetti di ampio respiro anche internazionale ma alla portata delle energie e delle risorse economiche del museo e soprattutto creando un rapporto strettissimo con il territorio a sostegno dell’arte. Così nel giorno dell’ufficializzazione del suo incarico alla guida del Maga, Sandrina Bandera, già soprintendente per il Patrimonio storico artistico ed etnoantropologico di Milano e Direttore della Pinacoteca di Brera, annuncia come intende rilanciare il museo gallaratese di via De Magri.