“Caro Bino, c’è chi dimentica in fretta”

21 dicembre 2016

"A salutare Bino c'era tanta gente. Ma non abbastanza. Varese, spesso, dimostra memoria corta e scarsa sensibilità". Così Matteo Inzaghi confessa la propria delusione per le macroscopiche assenze al funerale di Pierfranco Bino, amico e volto di Rete55 recentemente scomparso. Il direttore di Rete55 parla di "provincialismo del cuore".