Fracchia contro i “raccomandati”

23 novembre 2016

"L'Amministrazione comunale è prigioniera dei partiti, composta da assessori nominati non per competenza ma per amicizie personali o politiche". Così Tiziano Fracchia spiega il suo addio a Fratelli d'Italia e l'adesione alla Lega Civica.