Cassano, ko senza rimpianti

22 novembre 2016

Un primo tempo da favola chiuso con 3 reti di vantaggio che ha entusiasmato panchina e tifosi accorsi numerosi al Tacca ma poi alla ripresa del gioco il Cassano perde i colpi e la testa subendo la sconfitta dalla prima in classifica e ancora imbattuta Pressano tra errori, buchi ripetuti in difesa al limite del cronico e momenti di nervosismo in campo anche per qualche decisione arbitrale considerata discutibile.