Rilancio ponderato: prima oliamo il meccanismo e poi facciamo il botto

18 novembre 2016

Idee chiare, approccio sobrio, toni pacati ma eloquenti. Roberto Cecchi, assessore alla Cultura del Comune di Varese conosce bene la materia. Il suo curriculum lo colloca ai vertici manageriali di veri e propri punti di riferimento del patrimonio artistico e culturale del Belpaese. Oggi, a Varese, Cecchi chiede pazienza e consapevolezza: i grandi eventi arriveranno. Ma prima bisogna oliare la macchina e valorizzare le ricchezze già presenti sul territorio.