Favori sessuali, manette in Comune

18 novembre 2016

Vuoi una mano? Fai sesso con me. Uno dei più collaudati e detestabili abusi di potere ha fatto nuovamente capolino, stavolta a Rescaldina. In manette in funzionario comunale, che chiedeva favori sessuali in cambio di contributi economici e assegnazione di alloggi a donne in difficoltà. Indagate dalla Guardia di Finanza altre tre persone.