Referendum, quali autonomie?

8 settembre 2016

Tra i punti più controversi della Riforma Costituzionale c'è sicuramente il futuro delle autonomie locali: per i sostenitori del NO, la riforma riporta quasi tutte le materie di competenza regionale tra le braccia dello Stato, danneggiando quel briciolo di decentramento concesso negli anni passati. Ma i sostenitori del SI' ribattono: "Le Regioni hanno gestito poco e male quelle materie". Il nodo delle Regioni Speciali, che restano intoccabili.