Violentano l’educatrice, quattro minori in manette

24 agosto 2016

Aggredita, minacciata con un coltello, violentata. E' accaduto lo scorso Marzo a Busto Arsizio, oggi la svolta nelle indagini condotte dal Commissariato di Busto. Vittima, un'educatrice di un centro di accoglienza. Cinque mesi fa la denuncia della donna, ad incastrare definitivamente i quattro minorenni, ospiti del centro, e di un'età compresa tra i 14 e i 17 anni, le immagini delle telecamere di sorveglianza. Due i giovani più attivi e ora rinchiusi nel carcere minorile Beccaria di Milano. Per gli altri due, spettatori e incitatori, è stato disposto il collocamento in Comunità.