Provincia, Guardia di Finanza in azione

3 agosto 2016

I conti della Provincia tornano in primo piano, perchè la Guardia di Finanza annuncia di aver concluso le indagini relative al Bilancio 2012 e accertato un danno erariale di quasi 35 milioni di euro. Quattro gli indagati nell'ambito penale: tutti "tecnici" dell'ente. Per loro l'ipotesi di reato è di falso ideologico e abuso d'ufficio.