Varese, svolta serena

15 luglio 2016

"Continuerò a dare una mano ad una società sempre più forte e coesa. Ho fatto una scelta personale, il Varese è e resterà sempre la mia seconda casa. Piero Galparoli lascia, anzi no, perchè rimarrà socio, senza incarichi. Aria di cambiamenti in casa Varese Calcio. La vicepresidenza va a Paolo Basile, già Direttore Generale. "Piero ha la V tatuata sul braccio - il commento di Basile - il suo amore per i colori biancorossi e la sua professionalità sono di fondamentale importanza per noi. Ecco perchè continuerà a starci vicino quotidianamente. Non vediamo l'ora di martedì - conclude il neo Vicepresidente - dal 19 in poi, parola al campo".