Il Mattone è vivo. Ma non si muove

24 giugno 2016

Il ballo del mattone è finito da un pezzo. Lo afferma, amaramente, l'associazione dei costruttori, che dopo anni di recessine si ritrova con migliaia di posti di lavoro bruciati e centinaia di imprese in ginocchio. All'ANCE l'annuale assemblea ha fatto il punto su una situazione che, per risollevarsi, ha bisogno di una sola parola: cambiamento.