Gps per “rubacuori”

16 maggio 2016

Scuole, oratori, centri sportivi ed ora anche fuori dalle chiese, a Cassano Magnago continua il progetto salvavita con la distribuzione di defibrillatori nei luoghi più frequentati della città, dotati, quelli esterni, di un sistema di localizzazione per scoraggiare eventuali malintenzionati.