In piazza per Giulio Regeni

8 febbraio 2016

"Stenta a decollare l'indignazione popolare che l'orrenda fine di Giulio Regeni meriterebbe". L'auspicio, espresso da Matteo Inzaghi in questo suo editoriale, è che presto le piazze si riempiano di giovani pronti a chiedere giustizia per il loro coetaneo e connazionale. Tra tante manifestazioni superflue, questa meriterebbe davvero di essere oceanica, plateale. E furibonda