Frontalieri, appello ai politici

1 febbraio 2016

Pressione fiscale in aumento e sanità a pagamento. Sono le ultime due tegole cadute su migliaia di teste: quelle dei tanti lavoratori frontalieri, al centro della revisione degli accordi tra l'Italia e la Svizzera. A Lavena Ponte Tresa oltre 700 persone hanno chiesto ai politici di scendere in campo al loro fianco.