Rubava l’identità ai morti

27 gennaio 2016

Acquistava materiale elettronico, apriva attività commerciali, sottoscriveva contratti telefonici. Il tutto senza pagare un soldo. Si tratta di un milanese di 50 anni che si è impossessato delle generalità di tre persone decedute per fare la bella vita. E' stato denunciato dalla Guardia di Finanza.