Patronati in rivolta

4 dicembre 2015

Una quindicina le sedi territoriali che - se verranno confermati i tagli del Governo Renzi - non potranno proseguire con le loro attività offerte gratuitamente ai cittadini.