Ciavarrella: “no ai personalismi. Il Varese è sacro”

1 dicembre 2015

"Noi corretti, Pià meno. Bisogna meritarsi di indossare la maglia biancorossa". Parla il presidente del Varese Calcio Gabriele Ciavarrella. Da una polemica all'altra. Ospite negli studi di Rete 55, Ciavarrella affronta anche la rottura tra Enzo Rosa e Paolo Basile: "Rispettiamo entrambi - dice il presidente - siamo pronti a valutare ogni ipotesi, sempre e comunque per il bene del Varese.