Mascioni, dopo la tempesta, un raggio di sole

28 ottobre 2015

12 mesi di cassa integrazione straordinaria e individuazione di nuovi mercati di riferimento. Queste le proposte che i rappresentati sindacali della Mascioni di Cuvio hanno avanzato oggi, a Varese, durante il confronto a Varese con i vertici del fondo spagnolo che ha acquistato l'azienda evitandone la chiusura, ma che ha anche annunciato, nelle scorse settimane, il licenziamento di 150 dipendenti.