Lagioia e il “consumo letterario”

19 ottobre 2015

"Abbiamo voluto costruire una società di consumatori, anziché di lettori. Non stupiamoci, pertanto, se il nostro è il Paese europeo in cui si legge meno". Parole di Nicola Lagioia, Premio Strega 2015 col suo romanzo "La Ferocia". Questo, secondo Lagioia, non è certo un bel periodo per la Cultura nostrana. Perché, dice, nessun esponente della classe dirigente crede che valga la pena investire in questo imprescindibile settore.