“Rosso-azzurri? Non penso proprio”

8 ottobre 2015

"Una candidatura consona al centrosinistra e sostenuta da Forza Italia? La vedo dura". Così Samuele Astuti, segretario provinciale PD, liquida le possibili intese tra azzurri e renziani in vista delle prossime amministrative. Poi sull'Autonomia: "Inutile il referendum voluto dal centrodestra". E il Senato? "La gente sente quel dibattito lontano da sé. Ma non è così: un Palazzo Madama davvero funzionante farebbe la differenza per la quotidianità di ogni singolo cittadino". Infine, il pedaggio sulla Pedemontana: "Non scherziamo", afferma.