Accam, paradosso “strategico”

30 settembre 2015

L'inceneritore non lascia, anzi rischia di raddoppiare. E' quanto emerge dalla Conferenza dei Servizi che si è svolta a Milano e che ha lasciato stupefatti (e molto preoccupati) i Comitati civici che da anni si battono per lo smantellamento dell'impianto. All'orizzonte, l'incubo di un impianto che il governo potrebbe considerare strategico.