Maroni, migranti e salute

7 settembre 2015

"In Italia non arrivano profughi siriani, ma clandestini africani". Ne è convinto il governatore lombardo Maroni, che attacca duramente il governo e l'Europa: "Non sanno che pesci pigliare". Riforma della sanità: "Ci prenderemo cura de nostri cittadini". E sull'Ospedale di Tradate assicura: "Incontrerò la gente e spiegherò la bontà delle nostre scelte".