Per Malpensa “serve la voce grossa”

3 luglio 2015

La proposta per convegno in programma ad ottobre dal titolo molto chiaro “Malpensa e Linate fra potenzialità e capacità” per fare la voce grossa e chiamare intorno ad un tavolo gli interlocutori giusti tra amministratori pubblici e privati rimarcando la rilevanza di Malpensa per lo sviluppo economico del territorio circostante, ma non solo, reclamando una diminuzione di costi per le compagnie aeree che scelgono di utilizzare l’aeroporto varesotto piuttosto che Linate, semplicemente applicando la regola della distanza come avviene già in altri paesi europei dove l’aeroporto più lontano dalla città, come Malpensa da Milano, deve avere tariffe agevolate. Una proposta che il comitato Malpensa, riunito nei giorni scorsi a palazzo Borghi, propone da tempo. Ai nostri microfoni Gianni Scapellato del Comitato Malpensa.