Primarie di centrodestra per le prossime elezioni. Parola di Mullah

29 maggio 2015

Al Mullah della politica varesina, Nino Caianiello, la primogenitura non interessa. Per questo, quando annuncia primarie di coalizione per la scelta dei candidati di centrodestra a sindaco di Varese, Busto e Gallarate, riconosce che la sua iniziativa segue la proposta di Matteo Salvini. Ma ricorda che l'associazione da lui fondata, Agorà, fu la prima e unica realtà forzista a organizzare consultazioni locali in occasione delle regionali. Infine, la stoccata ai Repubblicani di Reguzzoni.