Cassano sfiora il sogno scudetto

24 maggio 2015

Per soli due punti si ferma la corsa allo scudetto per le ragazze della pallamano Cassano Magnago. La squadra pugliese del Conversano diventa campione d’Italia dunque alla seconda partita in casa Palatacca ma per le ragazze del coach Havlicek tra infortuni e penalizzazioni, tra qualche errore e tentennamento rimane la soddisfazione di aver combattuto fino all’ultimo minuto di gara e aver guadagnato un meritatissimo secondo posto. Qualche critica all’arbitraggio da parte del manager del Cassano Massimo Petazzi, per una partita di finale scudetto ha dichiarato si poteva fare meglio. Ai nostri microfoni Bianca del Balzo, pivot della pallamano Cassano Magnago e della nazionale italiana, Lucia Parini, portiere Pallamano Cassano Magnago, Massimo Petazzi- general Manager Pallamano Cassano Magnago