“Liberi per Gallarate”

7 maggio 2015

In punta di piedi, ma non troppo, in via borgo Antico a Gallarate si aprono le danze politiche a un anno dalle elezioni amministrative 2016 con la sottoscrizione di una “carta dei valori” ispirata al documento provinciale e rimodellata sulla città dei due Galli, siglata per ora da tre partiti del centrodestra: forza italia, fratelli d’italia e udc sotto un’unica insegna Liberi per Gallarate. Una base di ideali da cui ripartire, per creare coesione, “inclusiva e non esclusiva” come sottolinea il segretario cittadino di Forza Italia Moreno Carù, per fare chiarezza in un momento storico dove regna il disorientamento e la politica di destra si confonde con quella di sinistra. Ai nostri microfoni i tre rappresentanti dei partiti che hanno firmato il documento: Moreno Carù di Forza Italia, Tiziano Fracchia di Fratelli d'Italia e Sara De Micco di Udc.