Festa in carcere

7 maggio 2015

232 nuovi detenuti, 197 dimissioni, 72 affidamenti ai domiciliari, 7 ai servizi sociali. E poi i servizi di scorta e di controllo stradale. Notevole la mole di impegni svolta ogni anno dalla polizia penitenziaria, che nei mesi scorsi ha dovuto anche compiere una severa pulizia in casa propria.