Carceri e giustizia, le priorità del governo

20 marzo 2015

"Occorre garantire la responsabilità civile dei magistrati, non per penalizzare una categoria, ma per uniformare il trattamento e responsabilizzare chiunque abbia a che fare con la libertà dell'individuo". Parole di David Ermini, responsabile PD giustizia, che difende a spada tratta la riforma in itinere. Poi sul carcere: "Vogliamo strutture più moderne per garantire dignità a operatori e detenuti".