Scuola, basta annunci!

24 febbraio 2015

Facile dire "Io assumo", bisogna vedere di chi si parla. Adria Bartolic, della Cisl dei Laghi, vede con preoccupazione l'annuncio di Renzi sulla stabilizzazione di 120 mila precari della scuola. Il rischi, afferma, è di vedere assunte persone che non hanno mai insegnato in vita loro ed esclusi insegnanti di lungo corso, soprattutto supplenti.