Matrimoni “simulati”

16 febbraio 2015

Scoperto traffico di droga tra Italia e Marocco. La banda provvedeva ad organizzare finti matrimoni tra italiani e extracomunitari, così dotati di permesso di soggiorno valido per poter muoversi liberamente, occupandosi della circolazione della droga.