Rubrica salute

10 febbraio 2015

Si chiama residenzialità leggera, una via di mezzo tra casa propria e strutture sanitarie. Si tratta di un centro che possa accogliere e assistere persone, in prevalenza anziane, che necessitano di cure legate alla cronicità.